Il Viaggio Sportivo

“Una fantastica esperienza da condividere insieme che coniuga sport, benessere, cultura e amicizia. Un modo nuovo ed originale per vivere l’attività fisica.
Un’avventura nella quale sarai il protagonista e camminerai insieme a migliaia di persone provenienti da tutto il mondo, vivendo emozioni uniche ed indimenticabili”


Si, perché il Viaggio Sportivo non è un viaggio “normale”, non è una vacanza tra amici. Il Viaggio Sportivo è molto di più: è un progetto nato nel 2014, organizzato proprio a Madrid e che da allora si cerca di ripetere ogni anno, anche nel 2020, con il ritorno proprio a Madrid. Il viaggio sportivo è una filosofia, un concetto che nasce con l’idea di far vivere emozioni speciali ed intense a tutti i partecipanti, solitamente camminatori, per far assaporare loro un modo diverso – seppur per un periodo limitato – di vivere la “vita” dei grandi campioni dello sport. Infatti la progettazione ed il concepimento dello stesso avvengono circa un anno prima, con una ricerca metodica e meticolosa di una destinazione che rientri in determinati parametri. Questa ricerca, unitamente a tutte le caratteristiche necessarie, è molto precisa: la destinazione deve essere speciale, nel senso che deve rientrare in tutta una serie di parametri per poter essere approvata: orari e giornate dei voli, costi, possibilità di spostamento, parchi per le attività, flessibilità dell’organizzazione, distanze ben precise ed adatte ai nostri target, tipologie di percorso, sono solo alcuni degli elementi fondamentali nella organizzazione.

Per il partecipante il viaggio sportivo nasce nel momento stesso dell’iscrizione e comunque almeno 4 mesi prima, così che lo stesso abbia la possibilità di poter partecipare ad una preparazione progettata e condivisa con il proprio trainer. Il partecipante, infatti, viene accompagnato per mano fino al giorno dell’evento. Egli sarà in grado di portare a termine nel migliore dei modi la propria piccola impresa, tornando a casa con un bagaglio di emozioni speciali: quelle dei grandi campioni. Emozioni uniche ed indimenticabili!

Il Viaggio Sportivo, infatti, si conclude soltanto alcuni giorni dopo la partecipazione alla distanza che si è preparata e per la quale, sempre insieme al coach, si analizzeranno tutti i fattori, per comprendere al meglio la propria impresa e per eventualmente puntare a fare ancora meglio ad una prossima partecipazione.

La programmazione degli allenamenti viene svolta, dicevamo, in maniera meticolosa e precisa da trainer esperti, che si dedicano totalmente ad ogni partecipante, per ottenere da ognuno il proprio piccolo meglio e per farlo sentire un campione, anzi farlo essere campione, nel senso di partecipare e vincere una affascinate competizione con sé stesso ma in un rassicurante “gioco di squadra”. Tutto, infatti, avviene in gruppo, compresi gli spostamenti e la vita di squadra, indossando la divisa con i colori del proprio team, condividendo emozioni, fatiche e vittorie, come le vere squadre di campioni dello sport. Di individuale c’è solo la dimensione della sfida con sé stessi: non si fa fitwalking per battere altri ma per mettersi alla prova, darsi e raggiungere obiettivi che prima di decidere di partecipare al viaggio sportivo sarebbe stato difficile anche solo pensare.

Durante il viaggio, si cerca di replicare – anche se in piccola parte – la vita dello sportivo professionista, rifinendo la preparazione nelle aree verdi delle città dove ci si trova, organizzando briefing tecnico/tattici, con il coach che darà indicazioni ad ogni singolo partecipante, così che nessuno si senta solo, ma parte di un team affiatato. Anche il riscaldamento fa parte della programmazione, e solitamente viene svolto insieme, per dare ancora più enfasi e condividere emozioni di gruppo. Infine il coach, laddove possibile, si mette a disposizione della squadra o del singolo partecipante che abbia necessità, cercando di coordinare, sempre dove possibile, gli aspetti tecnico tattici di ogni membro del team, mettendosi a disposizione anche dei meno allenati se necessario.

La proposta del viaggio, realizzata con la collaborazione tra Scuole del cammino e agenzia di viaggio, è un pacchetto finito, che racchiude ogni singola quota e comprende tutti i costi per la realizzazione dello stesso, compresi quelli delle sistemazioni alberghiere e tutti i costi di progettazione tecnica, programmazione allenamenti e presenza del coach in loco, che avrà il compito di coordinare tutti il lavori. Sono esclusi soltanto i voli, il vitto e le iscrizioni (essendo queste legate alle distanze prescelte).

Il Viaggio Sportivo è una emozione unica, pertanto non confrontabile con nessun altro tipo di viaggio/vacanza; è una emozione unica e speciale che rimarrà impressa a lungo, solo per chi vuole provare l’ebbrezza di sentirsi il protagonista e vivere la vita, affrontando anche delle sfide personali e sportive impegnative, da vero campione!

Calcola il tuo ritmo

Condividi

Potrebbe interessarti:

La Studium campione d’Italia di marcia

La Studium campione d’Italia di marcia

Si sono svolti domenica 15 ottobre ad Alessandria i campionati italiani di società master di marcia, con la seconda prova che assegnava il titolo di campione d’Italia. In tale occasione la Studium et Stadium femminile, in svantaggio di 6 punti rispetto alla...

La storia del “Fitwalking per la Vita”

La storia del “Fitwalking per la Vita”

Nell’estate del 2001 Maurizio Damilano, già campione olimpico della 20 km di marcia a Mosca 1980 e due volte campione mondiale nella stessa distanza, dà vita al progetto Fitwalking, coinvolgendo il fratello Giorgio, alcuni amici appassionati di cammino e della marcia...

Il Fitwalking sbarca a Palma di Maiorca

Il Fitwalking sbarca a Palma di Maiorca

E’ terminata positivamente la preparazione del team Scuola Sarda del Cammino che, nel prossimo fine settimana, sarà di scena a Palma di Maiorca con i propri fitwalkers, per la “Zafiro Palma Marathon”. La “Zafiro Palma Marathon” è un evento podistico...

Iscriviti alla newsletter


Iscriviti tramite Facebook
... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.

 

Gruppo base newsletter

 


 


 

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, Regolamento 2016/679 - GDPR La informiamo che:
a) titolare del trattamento è Scuola Sarda del Cammino, 07100 Sassari (SS), Via Baldedda, 12/C
b) responsabile del trattamento è Mauro Pirino, 07100 Sassari (SS), Via Baldedda, 12/C
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n.196 del 30/6/2003)


Questo si chiuderà in 20 secondi